Vestiti indiani

vestiti indiani , L’abito indiano è molto colorato. Se parliamo di abbigliamento in India, dipende dalla diversa etnia, geografia, clima e tradizioni culturali di ciascuna regione dell’India. L’abbigliamento maschile in India è come dhoti, lungi, camicia, maglietta, kurta, sherwani, ecc. Per le donne sono sari, tailleur, salwar, lehnga e choli, ma anche in occasioni festive, così come rituali e spettacoli di danza.

L’abbigliamento nelle città è comunemente occidentale. L’India ha anche una grande diversità in termini di trame, fibre, colori e materiali di abbigliamento e l’India produce uno dei migliori vestiti. La maggior parte delle volte la base dell’abbigliamento da seguire dipende dalla religione e dai rituali, ma l’India offre anche una varietà di ricami, stampe, lavori manuali, abbellimenti e stili di vestiti indiani. Comprendiamo alcuni fatti sull’abbigliamento indiano. Bella India Tours

vestiti indiani per le Donne

Le donne del Kerala indossano un sari bianco con bordo dorato chiamato mundum neriyathum. Una meraviglia in due pezzi, il mundum neriyathum è costituito dalla parte inferiore dell’indumento chiamato mundu che viene indossato in vita verso il basso e la parte superiore di esso chiamata neriyathu. Jammu e Kashmir Pheran è l’abbigliamento tradizionale dello stato, comune a uomini e donne, sia indù che musulmani con alcune varianti.

Mumbai Conosciuti come Nauwari saadi o Lugda, i sari sono indossati fino al ginocchio con cholis sono notevoli per il loro stile caratteristico. Queste lunghezze di meraviglia dai colori vivaci mostrano un bordo e un pallu negli stessi colori. Rajasthan Le donne del Rajasthan si vestono con gonne lunghe chiamate ghagras con camicette chiamate kanchli o kurtis e si coprono la testa con odhnis.

Uttar Pradesh Le donne in Uttar Pradesh indossano ghagra choli, salwar kameez o sari. Bengala occidentale L’abbigliamento tradizionale dello stato è il sari per le donne. I sari sono generalmente in stile Sanatpuri e sono di colore bianco o bianco sporco con bordi rosso vivo. Gujrat Le donne del Gujarat indossano l’abito tradizionale chiamato Chaniyo Choli, composto da tre pezzi con ghagra, choli e velo.

Abiti indiani per gli uomini

In Kerala, il mundu è anche un indumento per i maschi ed è interpretato come lo stato versione di un Lungi. Jammu e Kashmir, Pheran è l’abbigliamento tradizionale dello stato, comune a uomini e donne, sia indù che musulmani con alcune varianti. Mumbai, Gli uomini del Maharashtrian indossano tradizionalmente i dhoti, che abbinano a un pantaloncino aderente camicia a maniche e accompagnata da copricapi come Pagadi.

In Rajasthan, gli uomini indossano dhoti o pigiama, kurta, angarkha, patka o kamarband e paggar bianco o safa che è una specie di turbante. Uttar Pradesh, Gli uomini generalmente indossano lungi o pigiami e kurta insieme a copricapi come Topis o Pagris. Le persone indossano anche lo sherwani (un abito lungo) durante le occasioni festive. Bengala occidentale, gli uomini bengalesi indossano dhoti o panjabi e kurta come abiti tradizionali. In Gujrat, gli uomini gujarati indossano dhoti, pigiami e kurtas o bandis, tradizionalmente li conosciamo Chorno e Kediyu che sono abbinati a copricapo come i turbanti.  vestiti indiani

vestiti indiani per i santi

I santi indiani di solito indossano abiti bianchi o arancioni ovunque in India. Perché è un simbolo del sole che guida l’intero universo.

Per maggiori dettagli contattaci @, [email protected], Whatsapp o Call – +918800971196, +96892038772, +919711973836,+393293570939, BELLAINDIATOURS.FR, BELLAINDIATOURS.IT, BELLAINDIATOURS.ES,  BELLAINDIATOURS.COM,

Vestiti indiani