Nord del India

L’India del Nord è una delle principali destinazioni turistiche preferite dai turisti nazionali e internazionali. Comprende lo stato di Punjab, Jammu e Kashmir, Chandigarh (Territorio dell’Unione), Haryana, Delhi, Himachal Pradesh e Uttar Pradesh, altri stati che non fanno praticamente parte dell’India settentrionale, ma che sono tradizionalmente e culturalmente simili. Questi stati sono Rajasthan e Bihar. La cultura è principalmente indo-ariana ed è ricca di diversità di clima, lingua, cultura, abbigliamento, cibo. Ci sono deserto, montagna, agricoltura, fauna selvatica con centri di pellegrinaggio indù come Varanasi, Haridwar, Mathura, Vaishno Devi, tempio d’oro e Pushkar insieme al pellegrinaggio buddista come Sarnath e Kushinagar.

Comprende una serie di monumenti e fortezze come Jantar Mantar (Jaipur), Grotte di Bhimbetka, monumenti Sanchi, Taj Mahal, Forte di Agra, Fatehpur sikri, Qutub Minar e Forte Rosso. L’hindi è la lingua comune parlata qui e anche una lingua ufficiale, ma la maggior parte delle persone parla anche inglese ed è anche usato nei documenti. Alcune altre lingue nella regione settentrionale sono Punjabi, Urdu e Haryanvi. Bella India Tours

 

Feste di Nord India

Diwali

“Diwali” è la festa delle luci che si celebra ovunque in India con gioia e felicità nel mese di novembre. La gente crede che Dio Rama sia tornato ad Ayodhaya dopo 14 anni dei suoi Vanvas, quindi in questa occasione propizia tutti gli abitanti del villaggio hanno iniziato a celebrare e bruciare lampade di fango ovunque in città. In occasione di questo festival le persone adorano la dea Lakshmi e Ganesha e offrono preghiere nei templi. In questo giorno tutti devono indossare abiti nuovi o puliti per accogliere la dea Lakshmi, le persone celebrano questo festival con lampade e luci, cracker, dolci e regali.

Holi , la festa del Nord india

Holi è il festival più divertente dell’India, che arriva nel mese di marzo. Mathura e Vrindawan sono i luoghi in cui la gente va a celebrare questa festa. Non si può spiegare a parole ma la magia di questa festa la si sente solo quando la si suona con i colori e l’acqua. È una festa per amarsi dimenticando tutte le differenze. Celebriamo questa festa per 2 giorni. Il primo giorno è per la preghiera e la sera le persone si sono radunate in un luogo dove bruciano l’Holika (una specie di falò tradizionale ma c’è una storia molto bella dietro) e il secondo giorno è per giocare con i colori.

Lathmar Holi, Barsana (Un luogo famoso per celebrare Holi)

Lathmar Holi (Battere con il bastone e giocare con il colore) è molto famoso a Barsana, nello stato dell’Uttar Pradesh. Secondo la credenza della gente, il Signore Krishna visitava Barsana da Nandgaon per suonare al festival Holi con Radha (la moglie di Krishna) e le sue amiche. Le gopies (ragazze) stavano inseguendo Krishna ei suoi amici per picchiarli con il bastone in un modo amorevole, quindi è diventata una tradizione e l’intera comunità indiana la segue e le donne inseguono e picchiano gli uomini provenienti da Nandgaon a Barsana (è un’esperienza fantastica).

Fiera del Pushkar

Pushkar è un posto molto bello che è molto famoso per il suo tempio unico di Lord Bramha (il creatore dell’Universo). Questa fiera del bestiame è la più grande fiera dei cammelli al mondo. È noto in tutto il mondo per la tenuta culturale e il suo significato. Ha una posizione meravigliosa con valli, colline e deserti. Questo festival si svolge su Karthik Shukla Ekadashi secondo il calendario indù nel mese di ottobre-novembre di ogni anno.

festivale del deserto , Jaisalmer

Jaisalmer è uno dei posti più belli dove i turisti possono praticare vari tipi di attività come passeggiate a dorso di cammello, safari nel deserto, campeggio, cena e balli sulle dune.È anche famoso per il Festival del deserto che riporta in vita il deserto del Thar. L’attrazione principale di questa fiera è la danza del fuoco. Anche l’incantatore di serpenti e gli acrobati partecipano a questa fiera insieme agli artisti di danza popolare. Le passeggiate in cammello, la danza del cammello e il polo in cammello sono le attività più popolari tra i turisti. Essere il testimone del tramonto qui è un’esperienza fantastica.

Eid - Ul Fitr

Eid ul Fitr è un importante festival dei musulmani che si celebra in tutta l’India. Nella parte settentrionale dell’India, questa festa viene celebrata con gioia e felicità. La cultura musulmana nella sua forma più pura può essere vissuta durante questo festival. La festa della data di Eid-Ul-Fitr è generalmente basata sulla visualizzazione di Crescent Moon secondo il calendario musulmano. Segna la fine del Ramadan.

Kumbh Mela ( Fiera)

Kumbh Mela (fiera) è molto famosa in India. Tutti celebrano questa fiera nella città di Allahabad nello stato di Uttar Pradesh per quasi un mese. È una delle più grandi fiere del mondo. Il maggior numero di filgrims viene qui per partecipare da tutto il mondo. Questo incontro religioso è organizzato sulle rive sacre di Ganga, Yamuna e Saraswati, tra gennaio e febbraio. Gli indiani credono che il santo tuffo nell’acqua del Gange durante Kumbh Mela lavi via tutti i tuoi peccati.

Costumi Tradizionali del Nord

Le donne dell’India settentrionale generalmente indossano Salwar-Kameez o Saree (abito tradizionale), famoso in Punjab, Jammu e Kashmir, Himachal Pradesh e Haryana settentrionale. Nel Rajasthan e in alcuni stati vicini come l’Haryana meridionale, alcune parti dell’Uttar Pradesh e del Bihar, le donne indossano Ghagra Choli mentre gli uomini nella regione rurale dell’India settentrionale indossano dhoti-kurta o shirt-pent, kurta / payjama. Gli uomini indossano anche copricapi come berretto, turbante (noto come pagdhi) che è noto come l’onore della famiglia o di quel particolare uomo.

Cucinan del Nord india

Le persone dell’India del Nord di solito producono farina di frumento che consuma sotto forma di roti o chapati con curry indiano. La maggior parte delle persone dell’India settentrionale è vegetariana. Anche i piatti non vegetariani sono famosi, tra cui Mughlai nello stato del panjab. Cibo Punjabi piccante e pieno di aroma come Lassi, Sarson ka Saag, Dal Makhani, Choley, Kadhi Pakora, shahi paneer e molti piatti deliziosi.

Le persone qui amano mangiare vari tipi di cibo e amano anche cucinare. Qui le persone mangiano sempre cibo e verdure fresche. Alcuni piatti della cucina del Rajasthan come Daal-Baati – churma, kachori, chat ecc. Sono molto famosi e lo mangiano come colazione. I piatti dolci degli indiani del nord come Gajar ka Halwa, Gujia, Kheer, Agra petha sono molto famosi.

Clima del Nord india

Generalmente il nord dell’India ha un clima diverso durante tutto l’anno come inverno, estate e monsone. Il periodo migliore per visitarla è l’inverno (da ottobre a marzo) e l’area di montagna tra aprile e agosto. Il monsone arriva da luglio ad agosto. Nel periodo estivo da aprile a settembre la temperatura rimane tra i 35 ° C ei 45 ° C e la pioggia e l’umidità a luglio e agosto. Perché in questo periodo il tasso di umidità è molto alto quindi il turista si sposta nelle zone di montagna.

Questa parte vive l’inverno da novembre a febbraio e il clima rimane piacevole e da moderatamente freddo a molto freddo. Di solito la temperatura rimane tra -2 ° C e 14 ° C e gli inverni durano fino a marzo. Ma nel complesso l’India del Nord è molto bella e piena di attività avventurose.

Per maggiori dettagli contattaci @, [email protected], Whatsapp o Call – +918800971196, +96892038772, +919711973836,+393293570939, BELLAINDIATOURS.FR, BELLAINDIATOURS.IT, BELLAINDIATOURS.ES,  BELLAINDIATOURS.COM,

Nord del India